Sentenza Xenia: dopo 15 anni di illegalità è tempo di giustizia. Speculazione non è solidarietà!

“Speculazione non è Solidarietà”: recitava così lo striscione esposto da una manciata di militanti del Movimento Sociale Fiamma Tricolore lo scorso 1 luglio 2017 a Riace durante l’unica manifestazione che sia mai stata fatta, da qualsiasi movimento o partito politico, contro lo scempio che è andato avanti per oltre dieci anni in quel di Riace.

Nel silenzio di tutti, tra la connivenza di chi per tempo ha chiuso gli occhi, in tutti questi lunghi 15 anni la Fiamma Tricolore ha più volte denunciato le gravi illegalità che si compivano a Riace giorno per giorno. Non abbiamo mai avuto paura di metterci contro tutti anche quando Lucano veniva candidato al Nobel, gli si dedicavano serie televisive o tutti facevano a gara di solidarietà dopo le prime notizie di reato emerse a seguito delle ispezioni inviate da prefettura e ministero.

La Fiamma Tricolore  è stata sempre attenta a battere sul punto e oggi finalmente giustizia è compiuta: una ridicola, se non fosse criminale, messinscena travestita di solidarietà verso gente disperata che serviva solo da bancomat a Lucano e ai suoi compari come sempre da noi sostenuto ed ora compravo dalla magistratura.

Non conosciamo di persona l’ex sindaco di Riace che, nonostante le varie lezioni magistrali tenute in università e scuole, ai più è sempre apparso, e i fatti emersi lo confermano, un ignorante totale dal punto di vista amministrativo ed un incapace adibito a fare il sindaco e per questo, anche se è lecito dubitare della coscienza di una sua condotta criminale (vogliamo, con sforzo, dare una possibilità di buona fede) ci riserviamo qualsiasi giudizio sulle capacità della persona e dal definirlo un delinquente.

Prendiamo però atto della sentenza dei giudici che è chiara e non ammette dubbi: “Speculò sulla gestione dei migranti”. La Fiamma Tricolore aveva ragione. Ci basta questo a sancire con l’inchiostro indelebile la nostra posizione nella storia di Riace.

Oggi è un giorno di lutto per associazioni che hanno lucrato e per giornalisti che hanno falsato e continuano a falsare la realtà.

Noi, a differenza loro, come sempre stiamo dalla parte della verità e della giustizia. Altri lo sono a fasi alterne ed in base ai soggetti interessati.

Segreteria Regionale della Calabria – Movimento Sociale Fiamma Tricolore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi