ANCHE LA BIBBIA E SAN PAOLO FUORI LEGGE????

ANCHE LA BIBBIA E SAN PAOLO FUORI LEGGE???? (di Pier Giorgio Sganzerla)
Secondo la legge 11/5/2020 chiamata sull’Omofobia è vietato a chiunque esprimere le proprie idee nell’ambito del contro natura.
Su tutti si può dire tutto, Dio si può bestemmiare, su chiunque si può parlar male, ma se parli di omosessuali vai in galera; questo è il succo della depravata legge votata dalle menti occulte del parlamento italiano in un momento nel quel i problemi sono ben altri.
Non si tratta di rispettare gli omosessuali, ma si tratta di voler mettere il bavaglio alla libertà di pensiero e di opinione. Da parte dei così detti liberali e democratici.
Il passaggio di questa legge è una vergogna per la Nazione. E questi signori che il 25 aprile festeggiano la liberazione (da che cosa non si sa) questi signori, votano leggi che imbavagliano la libertà di parola e di pensiero. Va quindi denunciata la Bibbia che cita ufficialmente:
«E Dio disse: “Facciamo l’uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra”. Dio creò l’uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò. Dio li benedisse e disse loro: “Siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra; soggiogatela e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e su ogni essere vivente, che striscia sulla terra”» (Gen 1,26-28).
Va denunciato San Paolo che nel primo capitolo della lettera ai Romani cita testualmente:
Perché Dio li ha abbandonati all’impurità secondo i desideri del loro cuore, sì da disonorare fra di loro i propri corpi, [25]poiché essi hanno cambiato la verità di Dio con la menzogna e hanno venerato e adorato la creatura al posto del creatore, che è benedetto nei secoli. Amen. [26]Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami; le loro donne hanno cambiato i rapporti naturali in rapporti contro natura. [27]Egualmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni per gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini, ricevendo così in se stessi la punizione che s’addiceva al loro traviamento.
Ecco dove siamo arrivati, Ecco di ci hanno portato. Per rimanere nella Bibbia hanno seminato zizzania nel campo di grano tanto che la zizzania ha coperto il buon grano.
Viene anche da chiedersi: E la Chiesa dov’è???? Perché questo silenzio???
Cito un ultiom passo dal Vangelo di Matteo 27-28
“”Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all’esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume. 28 Così anche voi apparite giusti all’esterno davanti agli uomini, ma dentro siete pieni d’ipocrisia e d’iniquità…”””
E non dico altro.
 
PIER GIORGIO SGANZERLA
COORDINATORE ITALIA NORD OVEST
M.S. FIAMMA TRICOLORE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi